Home / 0
Caricamento Eventi

ODO TINTERI racconta ARCANGELO LEONARDI

Febbraio 14 @ 6:30 pm - 8:00 pm
  • Questo evento è passato.

Visto il successo e l’interesse riscosso, la mostra su Arcangelo Leonardi è stata prorogata fino al 28 febbraio. Per approfondire i temi esposti attraverso questa selezione di opere e conoscere meglio la personalità e l’arte di Arcangelo Leonardi, interverrà Odo Tinteri, amico dell’artista e protagonista della scena artistica degli anni 70. Ci racconterà lo spirito di quegli anni, l’energia creativa che ha animato la ricerca e la sperimentazione di quel periodo e ci racconterà anche i suoi nuovi progetti.

Brevi note biografiche di Odo Tinteri

Nasce in Sardegna a Porto Torres nel 1939 e vive a Genova dal 1957.

Le sue opere sono esposte in gallerie pubbliche e private di tutto il mondo, molti suoi lavori e raccolte di opere sono diventate immagine e promozione per grandi aziende ed avvenimenti internazionali. Come per esempio il più celebre ciclo “mela, pera, donna” e la ricerca di “Quando il colore diventa memoria“, analisi sulla capacità evocativa del colore: esperienze che hanno avuto risonanza nelle più importanti gallerie italiane e un successo internazionale.

Non meno note le serie: “Genova Dorata”, “Il Palazzo Ducale di Genova”, “La via Aurea”, “I chiostri”, “Le barche di Liguria, “Le barche della Storia ” in cui la ricerca di Tinteri si cala nella vita di una civiltà sul mare.  Le sue opere sono state presentate in innumerevoli manifestazioni, compreso il Salone Nautico di Genova in moltissime edizioni, e sono diventate immagine e promozione per importanti brand di compagnie internazionali (Sony, Agip, Europetrol, Regione Liguria, Comune e Provincia di Genova, Vecchi e Piam per citarne alcune).

Ceramista e scultore, si muove tra il suo studio di Genova e quello di Porto Cervo.

Dal ’95 ha rivolto la sua ricerca anche a temi sacri: le sue illustrazioni dei Vangeli sono raccolte in edizioni in lingua italiana ed in Gallurese, Logudorese, Campidanese, Sassarese e Genovese. I cartoni preparatori per opere di pittura e scultura nonché i disegni per opere da eseguire in affresco, sono state esposte nella Chiesa di San Donato a Genova, nella Chiesa di Palau, nel Monastero di Strahov a Praga, nella Basilica di San Gavino a Porto Torres e nella Chiesa di Santa Maria dei Servi a Genova. Un suo ciclo di opere si trova nella chiesa di Pentema.

Ha eseguito grandi opere di pittura oltre ad una monumentale Via Crucis ed alla cappella del Crocifisso con sculture e vetrate nella Chiesa parrocchiale di Palau. Ha progettato tre bassorilievi per la Chiesetta Giubilare di Monte Antola.

Ha scritto poesie, racconti, si è occupato di tarocchi, segni zodiacali, barche, ha una passione per il disegno e per il ritratto.

La sua forza pittorica risiede nell’uso del colore saturo, assoluto e sensibile, che diventa racconto di terre, mari e spiritualità.

Dettagli

Data: Febbraio 14
Orario: 6:30 pm - 8:00 pm
Evento CategoriesArt, Exhibition, Talk