Categoria: Artisti

Home / Artisti
Maya Zignone

Maya Zignone

Lavora con la luce. Le sue istallazioni sono vettori di energia in dialogo con lo spazio: un'indagine sulla società e sul presente.

6 Ottobre, 20206 Ottobre, 2020
Maurizio Melis Roman

Maurizio Melis Roman

Con fare gentile ed elegante descrive mondi o cellule, in cui il legame, la sutura, l’aggregazione mettono in dialogo memoria e visione.

6 Ottobre, 202023 Ottobre, 2020
Martina Fontana

Martina Fontana

descrive il senso di sospensione che appartiene al nostro tempo attraverso assemblaggi di materia organica ed inorganica, mostrando fragilità e contaminazione con grazia compositiva e la potenza di un urlo.

6 Ottobre, 20206 Ottobre, 2020
Paolo Lorenzo Parisi

Paolo Lorenzo Parisi

Dal 2004 utilizza i guanti di lattice come prodotto del contemporaneo che diventa metafora di un asettico sopruso sul corpo, della manipolazione. Le sue installazioni ci interrogano su protezione/difesa/controllo.

5 Ottobre, 202026 Novembre, 2020
Giulia Spernazza

Giulia Spernazza

Raffinata e sensibile artista romana, le sue carte cerate raccontano con delicatezza e poesia del precario equilibrio nel rapporto uomo-natura e suggeriscono una riflessione sulla necessità di recuperare spazi e purezze naturali.

21 Agosto, 20205 Ottobre, 2020
Gabriel Mazenauer

Gabriel Mazenauer

Ispirati ai caruggi del centro storico, arditi e vitali intrecci giocano con rame ed alluminio nella recente produzione genovese di Gabriel Mazenauer. Leggerezza, sospensione ed equilibri in dialogo con l'idea del modulo e del processo che lo combina nello spazio.

28 Novembre, 201920 Agosto, 2020
Annalisa Pisoni Cimelli

Annalisa Pisoni Cimelli

Pelle che cambia, che muta, sgranata e ferita, che ci protegge e ci espone. Mappature foto/video in cui il corpo è memoria del silenzio primordiale.

28 Novembre, 20196 Dicembre, 2019

Alice Serafino

Alice dà vita ai suoi piccoli mondi in camera oscura lavorando prevalentemente con tecniche fotografiche analogiche (cianotipia e fotogramma), ricostruendo la realtà in piccole scenografie piane, teatrini di oggetti, piante e insetti.

28 Novembre, 20197 Dicembre, 2019
Sabina Feroci

Sabina Feroci

Le sue sculture plasmate attraverso un uso sapiente di carta, colore, ferro sono figure umane senza tempo, creature uniche che comunicano attraverso i linguaggi del corpo e dell’anima.

28 Novembre, 20196 Dicembre, 2019
  • 1
  • 2